CRP porta uno yacht stampato in 3D (in scala 1:14) a Miami

Non siamo ancora arrivati agli yacht interamente stampati in 3D ma non manca poi così tanto. Per dimostrare ciò che è possibile fare oggi con le tecnologie di manifattura additiva e con i materiali più avanzati, CRP, una dei principali utilizzatori di stampa 3D in Italia, ha realizzato un modello in scala 1:14 dello yacht Livrea 26, creato in collaborazione con il team di Livrea Yacht Italia e ispirato alla tradizionali imbarcazioni dei pescatori di Pantellerie, le lance.Windform_Livrea26_02

Per realizzare il prototipo e esporlo al Miami Beach Convention Center in occasione del prestigioso Miami Boat Show, CRP ha utilizzato la sua linea di materiali Windform per utilizzo nei macchinari di sinterizzazione laser: il progetto Livrea prevede la realizzazione di diversi yacht di varie dimensioni, ognuna caratterizzata da un stile distintivo e molto particolare.

Windform_Livrea26_03

Usando i materiali Windform e la stampa 3D, CRP è stata in grado di creare il prototipo da zero in pochi giorni, integrando avanzate soluzioni di design per ottimizzarne la performance e unendole a elementi tradizionali per non sacrificare l’eleganza e lo stile. Per CRP Group e Livrea questa partnership rappresenta la ricerca di un modo per rivoluzionare il desgin e la costruzione delle imbarcazioni: Boat Building 2.0, in cui i desginer possono liberare la propria immaginazione e sperimentare con qualsiasi nuovo tipo di applicazione nautica attraverso la prototipazione rapida, per poi trasformare queste nuove idee in realtà. (L’articolo continua dopo questa gigantesca immagine del prototipo nella sua interezza e c’è anche un bellissimo video)

Windform_Livrea26_01

Tutto questo è affascinante ma non rende l’idea di quello che in effetti è il ciclo produttivo completo della manifattura digitale, da idea a design e produzione in pochissimo tempo. Così CRP ha anche girato questo video che – se come noi avete la passione per queste cose (e se state leggendo questo articolo probabilmente è così) – vi lascerà senza parole. Guardate.

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...