MakeForum, la fucina degli artisti 3D

Il prossimo 28 maggio è una di quelle date da segnare in rosso sul calendario per tutti coloro che vogliono iniziare a fare realmente qualcosa con le attuali tecnologie di stampa 3D; sarà infatti il primo giorno del MakeForum, evento dedicato al mondo del 3D printing che ha come scopo quello di dimostrare come le attuali tecnologie permettano ormai di dar vita a una gamma sempre più ampio di oggetti reali partendo da un semplice progetto virtuale.

makeforumUna rivoluzione che si sta avviando nel nostro presente e che a breve è destinata a prendere sempre più piede, visto la crescente community dei maker ed i risultati economici che consente di raggiungere; ecco perché risulta necessario, ora più che mai, avere una preparazione adeguata e conoscere in maniera approfondita tutti gli strumenti in circolazione: hw, sw, servizi, persone di riferimento, siti specializzati, ecc.

Per due giorni, all’interno del Campus Bovisa del Politecnico di Milano si potrà seguire una conferenza con numerosi interventi legati alle applicazioni reali che la stampa 3D può avere all’interno dei settori più disparati: dall’industria dei gioielli a quelli dell’edilizia o dell’architettura, passando anche dal campo medico, con le protesi di titanio personalizzate. Insomma, una panoramica a 360 gradi di quello che è il presente – e il futuro prossimo – della stampa 3D e del “additive manufacturing”, spiegato da esperti del settore.

Un’occasione davvero interessante per comprendere appieno come il mondo manifatturiero stia cambiando profondamente con l’avvento delle stampanti 3D, grazie alle quali si possono creare oggetti unici, dalle forme in passato impensabili e, ancora più importante, in maniera molto più rapida. Ottima soluzione anche per le piccole serie o gli stampi.

Il destinatario principale è l’imprenditore, il direttore tecnico, il responsabile marketing di PMI ma anche il “maker” o aspirante tale non dovrebbe quindi lasciarsi scappare l’occasione per “aggiornare” il proprio bagaglio culturale nel campo del 3D printing, anche perché il “sistema” rappresenta ilvero valore aggiunto dal punto di vista professionale.

MakeForum, come già detto, si svolgerà il 28 e il 29 maggio al Campus Bovisa del Politecnico di Milano; sul sito dell’evento >> www.makeforum.it è possibile leggere l’agenda dei lavori in rapido completamento e poi iscriversi subito.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...