Ricostruiamo l’evoluzione delle ricostruzioni craniali stampate in 3D

Lo scorso 10 giugno, Stratasys ha inviato una newsletter per aggiornare i lettori sulle condizioni di un ragazzo di 12 anni (al momento) il cui cranio è stato ricostruito utilizzando un impianto modellato attraverso la stampa 3D. Il bambino, che aveva subito una grave lesione, ora ha 18 anni e si è ripreso pienamente. L’utilizzo della […]

Read more "Ricostruiamo l’evoluzione delle ricostruzioni craniali stampate in 3D"

Una rivista stampata in 2D per la stampa 3D arriva in edicola

La stampa 3D sta riportando il focus del mondo sulla fisicità delle cose, “strappandole” al mondo virtuale in cui sono state confinate dalla rivoluzione digitale. Chissà se questa strada verrà percorsa parallelamente anche dal mondo editoriale, che dopo 20 anni di spostamenti del pubblico verso i media digitali, potrebbe assistere a un ritorno in auge […]

Read more "Una rivista stampata in 2D per la stampa 3D arriva in edicola"

Cos’è la Biostampa 3D?

La biostampa 3D – spesso definita semplicemente biostampa, è il processo che consente di generare strati di cellule preservando il funzionamento delle stesse per formare tessuti organici. Per gli organi più semplici, come le vesciche o le strutture cartilaginee come le orecchie o la trachea, la biostampa 3D utilizza delle “scaffold” o “impalcature” disegnate in […]

Read more "Cos’è la Biostampa 3D?"