MakeTank celebra la “sua” stampa 3D allo IED

In Italia ma anche in tutti gli altri Paesi con una forte tradizione artigianale, si inizia a rendersi conto che le nuove tecnologie di manifattura digitale – tra cui soprattutto la stampa 3D – possono offrire una valore aggiunto alle creazioni tradizionali e non solo: le tecniche artigianali sono anche il modo principe per trasmettere al pubblico più vasto il valore delle tecnologie di manifattura digitale. Molti ci stanno provando ma MakeTank, la start-up fondata da Laura De Benedetto, l’ha già fatto, creando un ecosistema online per dar vita a tutte queste creazioni artigiano-digitali.

StampaOra è il momento di celebrare alcuni dei risultati ottenuti e il prossimo 10 giugno si terrà presso l’Istituto Europeo di Design (IED)  di Firenze un evento in cui verranno presentati i progetti vincitori del concorso Design Win Make 3D Edition. L’evento, che inizierà alle 19, vedrà diversi interventi da parte della stessa Laura De Benedetto e di speakers italiani, esperti di questo settore nascente, quali Fabio Ciciani di .exnovo ed Eleonora Ricca di Vectorealism.

orecchini_packagingDurante la serata parleranno anche il team di D’Arc.Studio, terzi classificati col progetto Cambiami, e Troy Nachtigall, secondo classificato con Twist of Fate. In conclusione toccherà a Sara Barroccu presentare il progetto vincitore Barsa. In sottofondo, per tutta la serata, sarà possibile vedere all’opera la stampante 3D della start-up fiorentina KTech.

Sono certo che – anche grazie a queste iniziative – MakeTank continuerà a crescere nei mesi e negli anni a venire. Mi stupisce solo che nessuno degli artisti ad oggi coinvolti abbia iniziato a sperimentare con la stereolitografia, che proprio in Italia vanta una fortissima adozione a livello industriale nel settore dei gioielli. Forse questo succede perché solo ultimamente i prezzi delle stampanti 3D SLA e DLP si stanno aprendo all’open source o comunque diventando accessibili in termini di prezzo. Probabilmente quando uscirà l’XFab ne vedremo delle belle.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...