La torretta di Portal stampata in 3D dimostra che gli umani battono ancora i computer

portal 2Da sempre sono un sostenitore dell’utilizzo della stampa 3D come strumento per portare i personaggi e gli oggetti dei videogiochi fuori dallo schermo, nel mondo reale. Questa – insieme alla realtà virtuale immersiva dell’Oculus Rift, è la vera, possibile evoluzione del 3D digitale. I videogiochi più grandi, più belli, più tutto vanno bene ma non possono essere considerati innovativi.

Anche se per ora le grandi aziende produttrici di videogiochi sembrano non sentirci da quell’orecchio, gli appassionati di videogiochi ci sentono benissimo. Non c’è miglior videogioco di Portal per dimostrarlo ed è per questo che Yvo de Haas, 22enne laureato in ingegneria, ha utilizzato Portal come ispirazione per alcuni dei suoi più imponenti progetti di stampa 3D, l’ultimo dei quali è una torretta dettagliata maniacalmente, con tanto di targeting e anche una videocamera per il tracking dei colori in tempo reale.

Per chi non lo sapesse, Portal è un puzzle game uscito nel 2007 e poi seguita da un sequel pochi anni dopo. Il giocatore usa una “Portal Gun” per aprire fessure nelle pareti, nel pavimento o nel soffitto in cui entrare e poi uscire da un’altra fessura da qualche altra parte.

Nel gioco bisogna affrontare GLaDOS, un’intelligenza artificiale, ed evitare il fuoco da una torretta con targeting automatico – quella che Yvo ha replicato. Uno degli aspetti più affascinanti di Portal è che è stato creato uno studente, che ha avuto l’opportunità di mostrare il suo progetto al gigante dell’editoria videoludica Valve, per poi verderlo trasformarsi in un (relativo) successo commerciale e in un colossale successo di critica.

portal modelCon l’avvento della stampa 3D, l’idea di singole persone e studenti che creano prodotti di successo è sempre più comune, ma allora era a dir poco incredibile. Oggi invece questa creatività distribuita si sta diffondendo così tanto che ci sono interi siti web, come Instructables.com, con migliaia di pagine dedicate a questi progetti. Proprio su Instructables è possibile trovare la torretta di Portal realizzata da Yvo, con tanto di istruzioni su come costruirsela da soli. E poi ci sono interi blog, come Hackday.com, per commentarla

Questa non è la prima creazione di Yvo che coinvolge Portal e stampa 3D. Il suo primo progetto è stata la costruzione di una replica di GLaDOS, che gli valse una stampante 3D Up! Stampante 3D messa in palio in un concorso di Instructables. Non sarà nemmeno l’ultima sia: infatti, proprio in questo momento, sta già lavorando a qualcosa di molto interessante….

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...