ColorFabb ha la risposta agli estrusori di filamento

Anche se il termine è stato alquanto abusato, la possibilità di estrudere il proprio filamento rappresenta un nuovo paradigma per la stampa 3D desktop. Un passo che distanzia ulteriormente la stampa 3D  dall’evoluzione della stampa 2D desktop. Immaginate di essere in grado di creare la vostra cartuccia d’inchiostro 2D mescolando polveri colorate. In quel caso ColorFabb sarebbe l’azienda che vi vende la polvere.

blue pelletCon la stampa 3D sarà possibile produrre i propri consumabili. Alcune start-up hanno già presentato diversi interessanti estrusori desktop, come lo “Strooder” e l”EWE”, insieme a David, la stampante 3D a pellet di Sculptify. Questa sarà senza dubbio una sfida per i molti rivenditori online di filamento.

Non per ColorFabb. Per cavalcare l’onda degli estrusori personali, il marchio di filamento creato da Helian Polymers lancia i Pellet Pack, in quattro diverse versioni, ognuno contenente quattro vasetti di granuli dal peso di 300 grammi ciascuno. Sarà quindi possibile acquistare pellet in PLA/PHA  (PLA miscelato con poliidrossialcanoato, per renderlo meno fragile) colorate oppure in naturale o bianco (con un mini-batch di colore concentrato). ColorFabb offrirà pellet anche dei suoi filament più esotici: woodFill e XT (un co​​-poliestere vergine e particolarmente viscoso).

I prezzi saranno quindi notevolmente inferiori al filamento pre-estruso, si parte da € 12,50 per il Pellet Pack PLA/PHA bianco e si arriva a € 25,00, ColorFabb in grado di assicurare elevata uniformità in una bella confezione di cartone personale. Questa è la vera differenza: mentre i grandi produttori di plastica servono le aziende che acquistano grandi volumi, ColorFabb è già attrezzata per servire il fiorente mercato della fabbricazione personale.

Fondata da Ruud Roleaux nel 2011 e situata nel sud dei Paesi Bassi, Helian Polymers è formata da un team di esperti di plastica con esperienza nel settore masterbatch e dei polimeri. La sua struttura snella permette di adattarsi rapidamente alle esigenze del mercato in costante evoluzione. Al ritmo con cui l’industria della stampa 3D mette in discussione anche i propri paradigmi, è un vantaggio da non sottovalutare.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...