A Stonex inizia a piacere molto lo scanning 3D

Adoriamo certe coincidenze che capitano solo nel mondo dello scanning e della stampa 3D. Pochi giorni fa abbiamo scoperto una società chiamata Stonex, ed abbiamo fissato un appuntamento per incontrarci. La loro sede è a Monza ed è nata come società produttrice di dispositivi GPS, tacheometri ed atri dispositivi digitali per la sopravvivenza, ed anche strumenti per il rilevamento, l’estrazione archeologica e restauro, la mappatura, ingegneria civile / monitoraggio e altre applicazioni.

Come naturale estensione del suo core business, Stonex ha creato l’X300, il primo TOF (time of flight, o tempo di volo) compatto e leggero. Questo significa che la distanza è misurata lanciando un raggio laser dall’apparecchiatura verso un oggetto calcolando il tempo in cui il raggio ritorna indietro. Questo tipo di laser scanner richiedere più tempo per acquisire dati, ma sono estremamente precisi e possono coprire lunghe distanze: l’X300 può catturare oggetti fino a 300 metri.

 

 

feature

 

 

L’azienda produce anche un proprio software, Stonex Reconstructor, basato su JRC 3D Reconstructor e sviluppato secondo le line guida di Stonex, tramite le competenze congiunte dell’European Joint Research Centre (JRC) in Ispra (in provincia di Varese) ed il mondo accademico applicando le ultime scoperte scientifiche nella geomatica per un software dalle applicazioni più ampie.

Con l’esplosione nel mondo prosumer del fenomeno della stampa 3D e la correlata crescita di richieste di scanner 3D, l’azienda brianzola ha posto la sua attenzione su un pubblico più ampio, incluso gli Smartphone Android. Il prezzo della X300 non è troppo lontano da quello di dispositivi di qualità che si stanno facendo strada tra gli appassionati, come Artec’s, David Laser Scanner, Creaform e così via.

scan brescia

 

Naturalmente questi sono sistemi molto diversi. L’X300 è utilizzato per la creazione 3D rappresentazioni di ambienti più ampi, ma la sua tecnologia permette di catturare ogni dot di una griglia per creare nuvole di punti senza interferenze delle condizioni di illuminazione esterna. Lavori compiuti in passato da Stonex includono modelli 3D di alta qualità di alcuni dei molti luoghi storici italiani, inclusi i centri di Brescia e Monza.

scan monza (1)

Ora – ecco la coincidenza accennato in precedenza – la società ha annunciato il lancio di un nuovo prodotto rivoluzionario sul suo sito web, con un conto alla rovescia che partiva da dodici giorni al momento della scrittura (che sicuramente sarà inferiore al momento che si sta leggendo questo). Forse sarà un nuovo sistema di scansione 3D, con un costo inferiore per aprire il mercato, o un sistema di livello più avanzato, per raggiungere ulteriori professionisti. Non lo sappiamo.

Ma siamo davvero curiosi di scoprirlo.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...