Authentise crea la visione artificiale per le stampanti 3D

Provate per un attimo a pensare a quanti campi diversi di competenza devono convergere per far funzionare la stampa 3D: design, scienza dei materiali e ingegneria hardware sono solo le parti principali di un processo molto più ampio che comprende altre fasi. Authentise è un software “guida” per l’ottimizzazione di questi processi della stampa 3D e sta ora ha deciso di utilizzare la sua esperienza per creare quella che comunemente si definisce una visione artificiale.

camera

In sostanza, è un processo automatizzato che ha lo scopo di realizzare un fisico partendo da un immagine bidimensionale: nella 3D la stampa questo significa capire quando un lavoro non viene eseguito come previsto e prendere la decisione di abortire per evitare sprechi di energia e materiali. Si tratta, quindi, di un campo d’applicazione su cui l’industria della stampa 3D ha iniziato a concentrarsi solo di recente – soprattutto a causa dei requisiti hardware elevati che il procedimento richiede e per la mancanza di software capaci di fornire un sostegno reale. Questo video mostra come funzionerà.

Authentise è una start-up supportata dalla Singularity University e situata presso il Campus della NASA a Mountain View. Finora l’azienda si è concentrata soprattutto sullo sviluppo di una piattaforma cloud per lo streaming di disegni a stampanti 3D in modo che i proprietari IP possano conservare un preciso livello di controllo sui propri design stampabili. L’anno scorso ha persino lanciato il progetto estivo Computer Vision, che ha comportato l’uso della piattaforma OpenCV ed è ora giunto a compimento. A conti fatti, l’idea di base è quella di risolvere uno dei maggiori problemi per molti utilizzatori di stampanti 3D: ovvero, la gestione in automatico dei progetti andati male.

alert

Tutto quello che dovete fare è montare una macchina fotografica sulle stampanti 3D che utilizzano il software cloud Authentise così da confrontare ogni nuovo livello con il modello digitale: se il processo riscontra qualche errore lo strumento di monitoraggio invierà un avviso sullo smartphone. È quindi possibile vedere i progressi e decidere se interrompere il processo di stampa da remoto, serve solo una webcam a basso costo – e dal sito di Authentise si può anche scaricare un supporto per la camera stampabile. Non vedete l’ora di provarlo? Perfetto, iscrivetevi alla beta semplicemente seguendo questo link.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...