HDFab: la prima stampante per ceramica con tecnologia PSD

L’industria della stampa 3D sta concentrando i suoi sforzi sullo sviluppo di processi di fabbricazione additiva ad alta risoluzione, e basati sull’utilizzo della ceramica, soprattutto per quanto riguarda la produzione di prototipi e componenti finali. HotEnd Works, una società fondata da Illinois Benjamin Becker e specializzata nella produzione di componenti ceramici stampati, sta dando un bello scossone a questo settore, annunciando una nuova stampante 3D che utilizza un innovativo brevetto chiamato Pressurized Spray Deposition (PSD).

hdfab

Il processo è un mix tra FDM e “a getto”, con gli effetti aggiunti della pressurizzazione. Il sistema spruzza fondamentalmente la ceramica in polvere da un estrusore e un legante polimerico da un altro ugello (che serve anche per il materiale di supporto). Questi si combinano per formare gli strati, riducendo così le imperfezioni e garantendo una maggiore qualità finale del componente.

tungsten carbide

HotEnd Works promette che la sua HDfab (che dovrebbe essere disponibile nei primi mesi del 2016 a circa 50.000 dollari) sarà in grado di utilizzare l’ossido di alluminio, perfetto per creare componenti ad alte prestazioni. Senza contare che uno dei principali vantaggi del PSD, come descritto sul sito web della società, è che a differenza di altre tecnologie di produzione (solitamente caratterizzate da una fase di post-processing), questo processo offre definizione maggiore e, al tempo stesso, le parti stampate hanno una resistenza meccanica superiore.

ceramics

Il mercato della ceramica è considerato un settore altamente strategico per la stampa 3D industriale, e un brevetto come il PSD rischia di segnare in maniera indelebile il.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...