Colibrì, le stampanti 3D messicane con un’anima italiana

Il nostro recente elenco delle stampanti 3D più a basso costo avrà presto una new entry: Colibrì 3D, il primo produttore di stampanti 3D messicano è infatti in procinto di lanciare la Colibrì Home, una nuova stampante 3D a basso costo con un volume di stampa 10x10x10 cm.

Colibri 3D5

Erika Santos, la responsabile marketing di Colibri3D, ci ha rivelato che la nuova stampante sarà lanciata il 30 luglio, a un prezzo di 300 dollari. La Colibri Home sarà la seconda stampante 3D della società messicana, dopo la Colibri Pro ed entrambe hanno un’anima italiana in quanto il 3D Printer Project Leader di Colibrì 3D è Paolo Buongarzoni, italiano di Macerata che da 15 anni vive in Messico dopo essersi laureato in informatica all’Università di Pisa.

Avviata nel 2012 da tre giovani ingegneri con l’obiettivo di creare la prima stampante 3D interamente sviluppata e prodotta sul suolo messicano, Colibri 3D ha già venduto oltre 600 macchine. Come in molti altri casi di produttori di stampanti 3D, l’iniziativa rappresenta una nuova direzione strategica per la società madre InterLatin, un, fornitore di soluzioni personalizzate ad alto contenuto tecnologico con base a Guadalajara.

Colibri 3D6

Francisco Martín del Campo, Juan Pablo González e Ricardo Madrigal, hanno lanciato il progetto Colibri3D con il sostegno del governo federale messicano e di quello statale, attraverso un programma per la promozione dello sviluppo tecnologico. Ora hanno l’obiettivo di vendere 3.000 stampanti in Messico nel corso del 2015 e per farlo puntano soprattutto sui professionisti nei settori di architettura, ingegneria industriale ed elettronica, così come anche le istituzioni di istruzione superiore.

Attualmente i sistemi di Colibri 3D sono distribuiti in Messico attraverso la catena Walmart oppure tramite negozi fisici e virtuali di stampa 3D, come Ideaz3D – che ha aperto nel 2013 ed è stato uno dei primi negozi in 3D al mondo – e Mex-bot. La società sta anche cercando di espandersi in Sud America ed è attualmente in trattative con potenziali partner locali per la distribuzione.

Colibri 3D4

A parte le due stampanti 3D, Colibri 3D vanta un’offerta completa che comprende anche il software di modellazione 3D costruttore e il software BlocksWeb per caricare, scaricare e condividere oggetti 3D con altri utenti. L’azienda inoltre sta progettando di lanciare uno scanner 3D nel 2015 per arrivare ad avere un’offerta davvero completa. Chi ha inventato il termine “tutto il mondo è paese” probabilmente mai avrebbe immaginato quanto la stampa 3D avrebbe reso vera questa frase.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...