Scanning Cars corre con la stampa 3D verso il modellismo personalizzato

Visitando siti come Scanning Cars, dove è possibile scaricare modellini d’auto stampabili in 3D, si potrebbe pensare “Perché mai qualcuno dovrebbe aver bisogno di un modellino 3D di una macchina?”

Poi però, guardandosi un po’ in giro, si capisce che la stampa 3D ha dato nuova linfa vitale al mondo del modellismo, quello legato alle autovetture in primo luogo, ma anche quello ferroviario e navale.
In particolare, può essere interessante considerare che, quando le persone scoprono la stampa 3D e le straordinarie possibilità che offre, le automobili sono in cima alla lista degli oggetti che vorrebbero stampare.

scanning cars2
Come hanno spiegato i fondatori di Scanning Cars, avviare una produzione di massa di modelli d’auto richiede degli investimenti molto alti, che risultano giustificati soltanto in caso di grandi volumi di vendite, ad esempio per brand come Ferrari, Porche, Mc Laren e Lamborghini, auto da sogno che tutti desiderano.

Ma cosa accadrebbe nel caso di automobili che hanno un valore affettivo solo per alcune persone e che quindi non sono destinate a un largo pubblico? I guadagni, è chiaro, non giustificherebbero i costi. É qui che entra in gioco la stampa 3D.

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

Oggi, infatti, grazie agli enormi progressi avvenuti nel settore delle stampanti 3D, è possibile produrre (stampare in 3D) automobili in miniatura di ottima fattura, anche in piccole quantità, con investimenti minimi. Si tratta di un’occasione assolutamente ghiotta per tutti gli appassionati di modellismo che sono sempre alla ricerca di nuovi pezzi da aggiungere alle proprie collezioni, ma anche per i nostalgici che vorrebbero possedere un modellino in scala della loro prima vettura o di qualsiasi altra automobile che abbia per loro un particolare valore affettivo (potrebbe essere la vecchia auto di famiglia riciclata per le infinite lezioni di guida con papà).

Resta il fatto che è ancora piuttosto difficile trovare modellini di auto stampabili in 3D che siano testati e di qualità, un limite che è ancora più palpabile con le auto meno richieste. A questo proposito, Scanning Cars fornisce modellini assolutamente testati e impermeabili, oltre a un’ampia gamma di servizi correlati ai modelli 3D stampabili.

Scanning Cars offre anche una vasta gamma di servizi correlati che vanno dall’elaborazione dei modellini stampabili alla produzione di modellini destinati all’animazione, accanto a servizi di stampa 3D tradizionali. Oggi questo settore sta diventando sempre più vasto e attira l’interesse anche di aziende come NPS, che nasce System Integrator che opera, con esperienza decennale, nella stampa card e tessere, e oggi è uno dei rivenditori autorizzati delle stampanti 3D del colosso americano 3D Systems e dell’Italiana Sharebot.

scanning cars 1

Si può supporre che della stampa 3D possano beneficiare anche altre industrie, ad esempio il modellismo ferroviario, quello aereo o quello navale, le concessionarie automobilistiche e le carrozzerie specializzate nelle riparazioni post incidente o nel restauro di auto d’epoca. Probabilmente questo è solo l’inizio ma progetti come Scanning Cars già ci permettono di intravedere le prime vera applicazione consumer di questa tecnologia.
scanning 3

Disclaimer: l’autrice di questo post collabora con la società NPS

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...