FTI

3D Systems ha creato la propria versione proprietaria della tecnologia DLP, per cui realizza una linea di resine fotoattive da utilizzare in stampanti 3D a basso costo (sotto i 20.000 euro), le Projet 1000 e 1500. Rispetto a quelle SLA, le stampanti 3D FTI (File Transfer Imaging) di 3D Systems sono più rapide e offrono una risoluzione comparabile, che permette anche di creare componenti a incastro. Le resine per le Projet 1000 e 1500 sono disponibili in sei diversi colori.

3dz_stampante_3d_ProJet1500_3dsystems

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...